Creazione di rotatorie 3D in AutoCAD Civil 3D 2017

oneteam/ luglio 15, 2016/ BIM, BIM Infrastrutture, one team, Progettazione Infrastrutturale/ 0 comments

Una delle novità più interessanti di AutoCAD Civil 3D 2017 è senz’altro la nuova funzionalità per la creazione e la modifica di rotatorie 3D direttamente all’interno del software. Grazie all’introduzione di una parte del motore di Autodesk Vehicle Tracking e attraverso l’utilizzo automatico degli oggetti nativi di Civil 3D (Tracciati, Profili, Modellatori) siamo in grado di creare rotatorie 3D dinamiche e quindi progettare tutte le tipologie di intersezioni in modalità BIM.

Con questa nuova funzionalità si eredita inoltre parte della normativa Italiana sulla progettazione delle rotatorie arricchendo ulteriormente tutto il comparto di controllo e verifica nella progettazione di infrastrutture viarie.

Un’ulteriore interessante e importante caratteristica è la possibilità di acquisire direttamente in Civil 3D i progetti di rotatorie realizzati in InfraWorks 360, questo senza alcuna perdita di dati o caratteristiche geometriche in virtù del fatto che i due software adesso condividono la stessa tecnologia acquisita da Vehicle Tracking.

Standard per la progettazione di rotatorie

Standard per la progettazione di rotatorie

Finestra per la modifica dei parametri geometrici
Finestra per la modifica dei parametri geometrici

Di seguito un video con le principali funzionalità.

Condividi l'articolo:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*