oneteam/ Settembre 25, 2019/ BIM/ 0 comments

L’impegno di One Team sulle tematiche BIM dura ormai da circa 10 anni sia nel mercato industriale sia in quello della ricerca scientifica. Grazie alla collaborazione con i propri clienti in questi anni di attività di introduzione dei processi BIM, One Team ha strutturato un proprio sistema di lavoro che ha portato molte aziende all’adozione strutturata e permanente delle nuove metodologie di lavoro: il Metodo One Team.

Metodo One Team

I servizi di One Team per il BIM

Attraverso l’esperienza del proprio personale, One Team affianca i propri clienti e coordina il loro percorso di trasformazione digitale BIM offrendo servizi ad alto valore in vari ambiti. Ecco i principali.

Consulenza

Attività di Business Process Re-engineering che prevede l’analisi dei processi esistenti, l’adeguamento e l’introduzione di nuovi processi e tecnologie di gestione della progettazione e delle costruzioni. Il team di esperti One Team sfrutta le attività di analisi per meglio identificare le esigenze aziendali e finalizzare le attività di formazione e coaching successive.

Formazione

Attività di formazione in aula sui prodotti software utilizzati nelle attività di progettazione e controllo. Il piano di formazione viene definito a partire da programmi standard che possono essere personalizzati per adattarli alle esigenze del cliente. La formazione prevede sessioni tecniche e sessioni sui processi di BIM Management.

Coaching / Affiancamento

Attività fondamentali soprattutto nel periodo iniziale durante il quale aziende e persone devono aggiornare nella pratica i processi e le modalità di lavoro. In questo periodo l’affiancamento periodico permette di superare velocemente le prime difficoltà e rendere più efficace il piano di formazione svolto.

Documentazione e procedure

Attività di adeguamento della documentazione aziendale in conformità a quanto già in essere in termini di Gestione qualità e procedure operative. Il contributo di One Team varia in base alle esigenze del cliente, da un primo supporto all’impostazione della nuova documentazione fino ad un servizio completo per la stesura della nuova documentazione operativa BIM (Capitolati Informativi, piani di Gestione Informativa, Linee guida BIM – BOM, etc.).

Piattaforma e integrazione

Attività di consulenza e fornitura di soluzioni per la predisposizione del Common Data Environment o Ambiente di Condivisione (ACDat), piattaforma di condivisione della documentazione di progetto. Le competenze One Team non si limitano all’implementazione del sistema ACDat ma permettono di analizzare e valutare anche integrazioni con altri sistemi aziendali (ERP, gestione commesse, avanzamenti, manutenzione).

Audit

Attività di Audit periodico per il controllo e il mantenimento delle metodologie e delle procedure interne. Proprio come per il sistema di Gestione Qualità, i servizi di Audit sono volti al controllo e verifica ma anche e soprattutto alla definizione dei piani di miglioramento. Questo ambito è strettamente connesso con il mantenimento delle certificazioni aziendali BIM.

Alla scoperta del Metodo One Team

Il Metodo One Team per l’introduzione e l’adozione del BIM in ogni realtà parte dalla conoscenza dei processi aziendali per poi strutturare un percorso completo che, non esaurendosi nelle sole attività di adozione della tecnologia BIM e delle attività di training agli utenti, coinvolge e modifica tutti i processi aziendali.

Nei prossimi articoli verranno approfondite le caratteristiche di questa metodologia che viene attualmente declinata in vari ambiti: Pubblicazione Amministrazione, Progettazione, Costruzione, Sviluppo e Gestione Immobiliare, BIM for Manufacturing.

Vuoi maggiori informazioni sul Metodo One Team?

Scrivi a marketing@oneteam.it oppure compila il form.

Condividi l'articolo:
Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*